SEGUICI SUI SOCIAL
CONDIVIDI

Ceramica per gli spazi commerciali

di Patrizia Gilioli

La ceramica, un materiale privilegiato da sempre per la finitura degli spazi commerciali interni ed esterni, vede ampliare giorno dopo giorno la propria presenza in questo ambito applicativo, grazie a due fattori chiave: l’evoluzione della tecnologia produttiva, che aumenta le prestazioni del prodotto, e l’innovazione del design sui materiali e sugli schemi di posa.

I prodotti più attuali e innovativi che l’industria ceramica italiana mette a disposizione del progettista esprimono crescenti potenzialità estetico-compositive attraverso cromatisti, finiture, formati e decori che consentono di sartorializzare ogni progetto con soluzioni originali e inediti linguaggi espressivi. Allo stesso modo, sul piano prestazionale, questi componenti, grazie alle loro caratteristiche strutturali, sono in grado di rispondere ai requisiti dei più severi capitolati in termini di affidabilità tecnica, sicurezza e funzionalità, senza trascurare fattori di primaria importanza quali la facilità di pulizia e manutenzione. Il primato del materiale ceramico italiano anche nel settore degli spazi commerciali è testimoniato dal crescente numero di referenze che i progettisti di tutto il mondo hanno realizzato grazie alla collaborazione delle imprese ceramiche italiane. La più ampia rassegna di questi progetti è visibile nella sezione Progetti, alla categoria luoghi dello shopping.