( ! ) Warning: include_once(C:\wamp\www/wp-content/themes/ceramiche-smart/intpage-menu-.php): failed to open stream: No such file or directory in C:\wamp\www\wp-content\themes\ceramiche-smart-child\single.php on line 8
Call Stack
#TimeMemoryFunctionLocation
10.0000139200{main}( )..\index.php:0
20.0000141256require( 'C:\wamp\www\wp-blog-header.php' )..\index.php:17
31.249728432952require_once( 'C:\wamp\www\wp-includes\template-loader.php' )..\wp-blog-header.php:16
41.249728468544include( 'C:\wamp\www\wp-content\themes\ceramiche-smart-child\single.php' )..\template-loader.php:74

( ! ) Warning: include_once(): Failed opening 'C:\wamp\www/wp-content/themes/ceramiche-smart/intpage-menu-.php' for inclusion (include_path='.;C:\php\pear') in C:\wamp\www\wp-content\themes\ceramiche-smart-child\single.php on line 8
Call Stack
#TimeMemoryFunctionLocation
10.0000139200{main}( )..\index.php:0
20.0000141256require( 'C:\wamp\www\wp-blog-header.php' )..\index.php:17
31.249728432952require_once( 'C:\wamp\www\wp-includes\template-loader.php' )..\wp-blog-header.php:16
41.249728468544include( 'C:\wamp\www\wp-content\themes\ceramiche-smart-child\single.php' )..\template-loader.php:74

Tendenze Cersaie 2015

Img TendenzeCersaie  2015 mostra le tendenze delle piastrelle di Ceramica

Date: Settembre 2015

Cersaie è l’incontro annuale dove le eccellenze della produzione mondiale di piastrelle e superfici ceramiche si confrontano con il mondo della distribuzione, dell’interior design, dell’architettura e del consumatore finale per esibire le più nuove inclinazioni estetiche, di formato e spessore.
Le tendenze 2015 per le piastrelle sono piuttosto definite: è sempre in voga il legno ceramico, nei formati cosiddetti “plank”, con cui s’intendono piastrelle non solo strette e lunghe(15-20×200 cm), ma anche di grandi formati (per es. 75×150 cm). Sul legno, quello a spina di pesce, in voga nel lontano passato e in quello più recente, ritorna ora di moda con listoni in nuovi formati.
Poi, altra attitudine è quella del marmo e della pietra, le cui proposte, per chi ricerca il sapore più autentico di materie pregiate, si pongono l’obiettivo di avvicinare il mondo naturale alla versatilità del prodotto industriale, offrendo tagli, incisioni, colori e formati esclusivi da comporre con grande libertà espressiva per rendere contemporaneo un materiale antico che non perde mai il suo appeal.
Viene poi scelta la via della decorazione che contamina il legno naturale con stampe, colori e grafiche per un mix dal fascino accattivante. Un ruolo importante è oggi ricoperto dalla decorazione digitale. Nei decori, ad avanzare, sono i disegni classico-vintage, prendendo ispirazione dai tessuti d’arredo e dalle cementine classiche.
Più recente inclinazione è quella verso il graphic design: geometrie, pattern e disegni studiati per creare pavimenti e/o rivestimenti personalizzati, con effetti tridimensionali sia visivi che tattili e armonie di colori. I nomi delle collezioni, così come i colori proposti, richiamano, spesso, i concetti di “Terra” o “Creta”, poiché proprio nella terra ritrovano le loro origini. Si tratta, infatti, per lo più di colori polverosi, non saturi.

Beneficia continuo successo la proposta dei formati esagonali e si rafforza la tendenza dei formati extra large (da 80 cm in su). Le lastre grandi sono pensate oggi per rivestire interamente gli spazi abitativi non solo a pavimento e rivestimento, ma anche, opportunamente spessorate, come piani di appoggio e complementi di arredo. Aumentano, quindi, le gamme di spessori.  Difatti, soprattutto per l’outdoor, continua il trend dei formati spessorati (dai 14 ai 30 mm) per aree carrabili, con posa a colla, a secco o sopraelevata per consentire il passaggio di cavi e tubazioni. Le piastrelle spessorate possono garantire alte prestazioni tecniche e continuità visiva tra pavimenti interni ed esterni. Un considerevole corredo di pezzi speciali rende la serie di piastrelle idonea anche per piscine e per applicazioni nella grande architettura.

Ciò che spicca come più recente novità è il massiccio ricorso ai nomi dell’arte e del design affiancati ai grandi marchi produttori di piastrelle. La condivisione di valori alti, quali la ricerca della qualità e dell’eccellenza e l’innovazione delle linee e dei materiali, ha spinto alcune ceramiche alla partnership con design house di fama internazionale e studi d’architettura. Questa scelta di collaborazione con altri settori è volta a dimostrare l’eccellenza del prodotto italiano, in cui l’estro creativo e l’eleganza artigianale amano fondersi al sapere industriale.

Vedi anche: photogallery piastrelle di ceramica del Cersaie 2015

 

 

Marzo 2016

Back