( ! ) Warning: include_once(C:\wamp\www/wp-content/themes/ceramiche-smart/intpage-menu-.php): failed to open stream: No such file or directory in C:\wamp\www\wp-content\themes\ceramiche-smart-child\single.php on line 8
Call Stack
#TimeMemoryFunctionLocation
10.0000139296{main}( )..\index.php:0
20.0000141352require( 'C:\wamp\www\wp-blog-header.php' )..\index.php:17
31.421628443208require_once( 'C:\wamp\www\wp-includes\template-loader.php' )..\wp-blog-header.php:16
41.421628479200include( 'C:\wamp\www\wp-content\themes\ceramiche-smart-child\single.php' )..\template-loader.php:74

( ! ) Warning: include_once(): Failed opening 'C:\wamp\www/wp-content/themes/ceramiche-smart/intpage-menu-.php' for inclusion (include_path='.;C:\php\pear') in C:\wamp\www\wp-content\themes\ceramiche-smart-child\single.php on line 8
Call Stack
#TimeMemoryFunctionLocation
10.0000139296{main}( )..\index.php:0
20.0000141352require( 'C:\wamp\www\wp-blog-header.php' )..\index.php:17
31.421628443208require_once( 'C:\wamp\www\wp-includes\template-loader.php' )..\wp-blog-header.php:16
41.421628479200include( 'C:\wamp\www\wp-content\themes\ceramiche-smart-child\single.php' )..\template-loader.php:74

Le superfici ceramiche nell’architettura urbana

di Giorgio Timellini – Centro Ceramico Bologna

La progettazione degli spazi urbani è un processo multidisciplinare e complesso, che si estende dalla pianificazione della destinazione degli spazi e della distribuzione delle diverse parti fino alla specificazione e progettazione dei vari elementi costituenti (gli edifici, le piazze, gli accessori, etc.). Si possono individuare diversi ordini di esigenze che la progettazione degli spazi urbani dovrebbe soddisfare: l’esigenza di fare fronte alle concrete necessità di sviluppo della città o dell’area considerata; un’esigenza di funzionalità “estetica”, di creazione di un ambiente in cui sia bello e piacevole vivere; un’esigenza di durabilità dei diversi costituenti dell’ambiente progettato, nelle condizioni di esercizio previste; un’esigenza di compatibilità e sostenibilità economica: dunque i costi, computati ovviamente nell’intero arco della vita utile dello spazio progettato.
Tutte le esigenze citate sono importanti, ed il perseguire il soddisfacimento solo di alcune trascurando le altre può avere conseguenze negative.
Il valore umanizzante e sociale dello spazio urbano viene considerato con grande attenzione dagli urbanisti e dai progettisti, i quali si rendono conto della necessità di creare, nelle città, luoghi significativi per aiutare l’uomo a vivere, non solo a sopravvivere.
Tutti gli elementi, costituenti il paesaggio e l’arredo urbano, in precedenza citati “contengono” delle superfici. Fra queste vi sono, ad esempio, le pareti esterne degli edifici, i pavimenti delle strade e delle piazze, i marciapiedi ed i camminamenti, le scalinate, etc. Queste superfici rappresentano l’interfaccia fra l’elemento considerato e l’ambiente. Su queste superfici agiscono le sollecitazioni determinate dall’ambiente: sollecitazioni di tipo meccanico, chimico, termico, igrometrico, associate alle attività umane svolte nell’ambiente urbano, alla qualità dell’aria, agli agenti meteorici, etc. Queste medesime superfici, d’altro canto, condizionano in misura significativa – anche se non esclusiva – l’impatto estetico del relativo elemento o componente, e quindi anche la sua integrazione estetica nel paesaggio urbano.
Le superfici citate – facciate-pareti esterne degli edifici, marciapiedi e camminamenti, scale, piazze, etc. – possono essere rivestite da diversi materiali. Fra questi materiali, che includono le pietre naturali, i vetri, i metalli, i conglomerati cementizi, i laterizi,materiali compositi e conglomerati a matrice polimerica, etc., vanno annoverate anche le piastrelle di ceramica.

Parco_Guell_Barcellona

Alcuni esempi significativi dell’utilizzo delle superfici ceramiche nell’arredo urbano sono riportati nella sezione Progetti di questo sito (categoria “arredo urbano”).

Qui di seguito, qualche esempio:

 

Complesso residenziale Bosco Verticale – Milano

Complesso Ex-Metalmetron – Savona

Polo scolastico – Massalengo (Lodi)

ChristChurch Presbyterian – Atlanta, GA (USA)

Natali Building – La Spezia

Palazzina residenziale – Riccione (RN)

Smart City – La Valletta (Malta)

Stazione ferroviaria – Sopot (Polonia)

Sede aziendale Panariagroup – Finale Emilia (MO)

Nuovo Centro Logistico Lamborghini – Sant’Agata Bolognese (BO)

Edificio commerciale 30 Jellicoe – Johannesburg (Sud Africa)

Edificio Sveavägen 44 – Stoccolma (Svezia)

Chiesa di San Pio da Pietrelcina – Roma

Nuova Chiesa Parrocchiale – Medolla (Mo)

Stazioni metropolitana Linea 1 – Atene (Grecia)

Residenza privata – Bologna

Villa Nesi – Ivrea

Complesso direzionale Yangjae Dong – Seoul (Corea)

Sede Juniper Networks – Sunnyvale, CA (USA)

Complesso residenziale STU 109 B – Parma

Sede Mirage – Pavullo (MO)

Piazza Falcone e Borsellino – Spezzano (MO)

Piazza della Bandiera di Stato – Baku (Azerbaijan)

Teatro di Soweto – Johannesburg (Sud Africa)

Residenza universitaria Camplus Bononia – Bologna

Protoshop Lamborghini – Sant’Agata Bolognese (BO)

Complesso residenziale Ogrody Grabiszyńskie – Breslavia (PL)

Nuovo Teatro dell’Opera – Firenze

Complesso Polifunzionale Cvjetni – Zagabria (Croazia)

Complesso residenziale Simplon Udvar – Budapest (Ungheria)

BLA Biblioteca Ludoteca Archivio Storico – Fiorano (MO)

Residenza privata – Vitoria (Spagna)

Centro polifunzionale Sant’Agostino – Paderno (MI)

Uffici Ikea – Helsinborg (Svezia)

Mediateca di Mokrà – Brno (Rep. Ceca)

Centro Commerciale – Olmo di Martellago (Ve)

Piazza Borgo Prino – Imperia

Centro polifunzionale Zamet – Fiume (Croazia)

Piazza dell’Indipendenza – Malabo (Guinea Equatoriale)

Back