( ! ) Warning: include_once(C:\wamp\www/wp-content/themes/ceramiche-smart/intpage-menu-.php): failed to open stream: No such file or directory in C:\wamp\www\wp-content\themes\ceramiche-smart-child\single.php on line 8
Call Stack
#TimeMemoryFunctionLocation
10.0000139232{main}( )..\index.php:0
20.0000141288require( 'C:\wamp\www\wp-blog-header.php' )..\index.php:17
34.248728461936require_once( 'C:\wamp\www\wp-includes\template-loader.php' )..\wp-blog-header.php:16
44.280028497792include( 'C:\wamp\www\wp-content\themes\ceramiche-smart-child\single.php' )..\template-loader.php:74

( ! ) Warning: include_once(): Failed opening 'C:\wamp\www/wp-content/themes/ceramiche-smart/intpage-menu-.php' for inclusion (include_path='.;C:\php\pear') in C:\wamp\www\wp-content\themes\ceramiche-smart-child\single.php on line 8
Call Stack
#TimeMemoryFunctionLocation
10.0000139232{main}( )..\index.php:0
20.0000141288require( 'C:\wamp\www\wp-blog-header.php' )..\index.php:17
34.248728461936require_once( 'C:\wamp\www\wp-includes\template-loader.php' )..\wp-blog-header.php:16
44.280028497792include( 'C:\wamp\www\wp-content\themes\ceramiche-smart-child\single.php' )..\template-loader.php:74

Laboratorio Mandala Ceramico

 

L’intento principale del gruppo Mandala Ceramico è di raccontare, attraverso l’estetica, ad esempio delle spezie, una straordinaria caratteristica di relazione tra gli ingredienti, i loro colori e la posizione degli stessi nel piano, creando impasti artificiali a memoria della ceramica decorativa italiana e dei mandala orientali, da scomporre successivamente grazie alle vibrazioni meccaniche del piatto vibrante, che permette loro di riassemblarsi in composizioni caotiche che producono nuove estetiche.

Il “gioco” proposto è quello di un lavoro inverso che, da un assemblaggio decorativo riferito a ceramiche italiane storiche ma anche a disegni liberi o simili a mandala, si ri-figuri in una relazione tempo-vibrazioni (lavoro), fino a dissipare tra loro le diverse granulometrie, pesi e colori separando le singole unità-ingredienti del disegno in disegni nuovi di lavoro e spostamento.

Ci interessa la meraviglia di un processo estetico reversibile che non sembra avere una direzione propria.

Alcuni riferimenti che saranno usati nel laboratorio sono provenienti dall’osservazione e riproduzione delle seguenti ceramiche:

Ceramica di Deruta

Ceramiche di Montelupo Fiorentino

Ceramiche della Costiera Amalfitana

Ceramica di San Marino

Ceramiche di Faenza

Ceramiche di Carpi

Ceramiche di Orvieto

Ceramiche di Siena

Back