( ! ) Warning: include_once(C:\wamp\www/wp-content/themes/ceramiche-smart/intpage-menu-.php): failed to open stream: No such file or directory in C:\wamp\www\wp-content\themes\ceramiche-smart-child\single.php on line 8
Call Stack
#TimeMemoryFunctionLocation
10.0000139296{main}( )..\index.php:0
20.0000141352require( 'C:\wamp\www\wp-blog-header.php' )..\index.php:17
31.156028418056require_once( 'C:\wamp\www\wp-includes\template-loader.php' )..\wp-blog-header.php:16
41.156028453648include( 'C:\wamp\www\wp-content\themes\ceramiche-smart-child\single.php' )..\template-loader.php:74

( ! ) Warning: include_once(): Failed opening 'C:\wamp\www/wp-content/themes/ceramiche-smart/intpage-menu-.php' for inclusion (include_path='.;C:\php\pear') in C:\wamp\www\wp-content\themes\ceramiche-smart-child\single.php on line 8
Call Stack
#TimeMemoryFunctionLocation
10.0000139296{main}( )..\index.php:0
20.0000141352require( 'C:\wamp\www\wp-blog-header.php' )..\index.php:17
31.156028418056require_once( 'C:\wamp\www\wp-includes\template-loader.php' )..\wp-blog-header.php:16
41.156028453648include( 'C:\wamp\www\wp-content\themes\ceramiche-smart-child\single.php' )..\template-loader.php:74

Frida, la sala mostra come un “piccolo Cersaie”

Giacomo Parodi, responsabile del settore commerciale, dell’arredo bagno e del settore  informatico e della comunicazione di Fidra

Giacomo Parodi, responsabile del settore commerciale, dell’arredo bagno e del settore informatico e della comunicazione di Fidra

di Alessandra Ferretti

Fabbricazioni Idrauliche vanta un’esperienza ultra cinquantennale. Ci spiega com’è nata l’azienda e come si è sviluppata?
Fabbricazioni Idrauliche (o Fidra) è nata nel 1964 come ditta di idrotermosanitari per volontà e coraggio di mio nonno, Giacomo Parodi. Alla guida dell’azienda gli sono succeduti i due figli, Andrea, mio padre, e Piero, mio zio, che l’hanno gradatamente trasformata in un’azienda commerciale. Oggi a gestire Fidra è subentrata la terza generazione, ma sia mio padre che mio zio rimangono attivissimi nel lavoro. Io mi occupo della gestione commerciale della sala mostra, della comunicazione e della parte informatica, mio cugino Matteo gestisce l’ufficio acquisti e la gestione commerciale dell’area tecnica, mia sorella Ilaria è responsabile dell’amministrazione, dove mia cugina Marta si occupa della gestione crediti.

Alla fine degli anni ’80 Fidra si è ampliata. In che cosa è consistito questo passaggio?
Nel 1987 l’azienda si è allargata al settore dello showroom estetico. Vale a dire che oltre al banco della termo-idraulica (una struttura con magazzino che offre tutti i prodotti che servono a realizzare gli impianti idraulici, gli impianti di riscaldamento e della climatizzazione) abbiamo cominciato a offrire al cliente anche sale da bagno e arredo bagno.
Nello stesso anno abbiamo quindi inaugurato una nuova sede, che è anche quella odierna, a Genova Pegli. Qui si contano 9mila mq coperti tra magazzino, banco, uffici generali e showroom e 4.500 mq scoperti. Dagli anni ’90 abbiamo aperto una serie di filiali, distanti non più di 40 chilometri dalla sede principale, che rimane il perno di tutto, soprattutto per gli aspetti di logistica e magazzino. Dal punto di vista geografico, la sede di Pegli è situata esattamente al centro di una serie di ramificazioni, dove sono collocate appunto le varie filiali, distribuite tra il basso Piemonte e l’alta Liguria. La sede centrale si occupa di approvvigionare tutte le filiali settimanalmente.

Quali sono e dove sono collocate le filiali?
Nel 1995 ha aperto Ovada, con 400 mq di showroom, 600 mq di banco idraulico incluso il magazzino e 2mila mq scoperti. Due anni dopo abbiamo inaugurato la filiale di Savignone, con 600 mq di showroom, 500 mq di banco compreso il magazzino e 1.000 mq di piazzale. E’ del 1999, invece, la filiale di Albisola, che conta un migliaio di mq di showroom e altrettanti di banco idraulico, oltre a 1.200 mq di parcheggio. Lavagna, aperta nel 2002, vanta uno showroom di 1.600 mq e un banco idraulico di 1.000 mq, oltre a 600 mq di parcheggio coperto. Nel 2012 abbiamo aperto ad Arquata (700 mq di banco e 300 mq di sala mostra inaugurata nel 2013 e 1.000 mq di parcheggio) e a Campi (un migliaio di mq di esposizione, 700 mq di banco e un migliaio di mq di parcheggio).

Sede di Genova Pegli

Sede di Genova Pegli

Qual è e come nasce il concept dei vostri showroom?
Tutte le nostre sale mostra sono concepite come se fossero delle esposizioni fieristiche, all’interno delle quali ciascuna azienda gode di uno spazio ampio dove mostrare le serie più importanti. Questa concezione espositiva offre secondo noi diversi vantaggi. Anzitutto, lavorare con pochi fornitori selezionati significa disporre di un modello riproponibile in tutte le nostre filiali e offrire al cliente un’immagine coordinata. Senza dimenticare che tale modello ci permette di essere sinergici, vale a dire che posso spostare i miei venditori in ogni altra struttura ed essere certo che lavoreranno senza difficoltà perché i brand sono i medesimi. In sintesi, questo layout espositivo soddisfa due esigenze che sono anche due grandi valori per noi: la logistica e la competenza. Del resto, il motto a cui sempre ci ispiriamo è: «Meglio essere importanti per pochi che marginali per molti».

Come è strutturato dunque lo showroom?
All’interno di questo «shopping shop» o di questo «piccolo Cersaie», come ci piace chiamarlo, il cliente può comprendere l’offerta in modo rapido e soprattutto in autonomia. Sfruttiamo moltissimo il servizio su appuntamento perché riteniamo che sia il metodo più efficace per potersi prendere cura del cliente.
Con il servizio “Fuori Orario” ci rendiamo disponibili, su appuntamento, a lavorare anche nell’intervallo di mezzogiorno.

Sala_mostra_Fidra

Quanti sono gli addetti alle vendite e cosa chiedete loro?
In azienda siamo 95 addetti e ci piace considerarci tutti venditori, «diretti» e «indiretti». Quelli diretti sono impiegati negli showroom (20 persone) e nei banchi (altre 20 persone), a cui si aggiungono 10 agenti esterni. Gli altri nostri collaboratori sono i venditori indiretti. Tutti quanti abbiamo il medesimo obiettivo: la vendita.
Ai venditori chiediamo di agire come se l’azienda appartenesse a loro, quindi con passione, entusiasmo e competenza. Perché siamo convinti che i venditori «siano» l’azienda. Essi rappresentano l’interfaccia di Fibra nei confronti del mercato, essendo loro in prima persona a trattare con il cliente durante tutto il percorso, dal preventivo all’incasso.

Quali materiali trattate?
Nel reparto della termoidraulica, distribuiamo tutti i prodotti che servono a realizzare gli impianti idraulici, di riscaldamento e della climatizzazione.
Nell’arredo bagno tutte le altre categorie: pavimenti, rivestimenti, rubinetteria, wellness. Nel settore pavimenti e rivestimenti proponiamo gres porcellanato, parquet, pietra naturale. L’80% dei nostri prodotti viene destinato agli interni.

Qual è la filosofia di Fidra oggi?
Il concetto che tutti noi riconosciamo è essenzialmente uno: viviamo grazie alla soddisfazione del cliente, che rappresenta il nostro primo e unico datore di lavoro.

____

I NUMERI
Fabbricazioni Idrauliche, Fidra, è un’azienda a conduzione familiare, oggi alla terza generazione.
Il giro d’affari nel 2015 ha toccato i 23 milioni di euro. Di questi, 15 milioni di euro derivano dalla termoidraulica e 8 milioni di euro dall’area estetica/arredo bagno.

Marchi in vendita presso Fidra
piastrelle di ceramica
Antiche Fornaci D’agostino
Appiani
Atlas Concorde
Bardelli
Ce.Vi.
Ceramica Sant’Agostino
Cotto Impruneta
Fap
Floor Gres
Francesco De Maio
Marazzi
Mirage
Mutina
Rex
Stone Italiana
Vietri Antico
Vogue

sanitari
Duravit
Flaminia
Ideal Standard-Dolomite
Pozzi Ginori

www.fidra.it

Back