( ! ) Warning: include_once(C:\wamp\www/wp-content/themes/ceramiche-smart/intpage-menu-.php): failed to open stream: No such file or directory in C:\wamp\www\wp-content\themes\ceramiche-smart-child\single.php on line 8
Call Stack
#TimeMemoryFunctionLocation
10.0000139200{main}( )..\index.php:0
20.0000141256require( 'C:\wamp\www\wp-blog-header.php' )..\index.php:17
31.765228432064require_once( 'C:\wamp\www\wp-includes\template-loader.php' )..\wp-blog-header.php:16
41.796528467656include( 'C:\wamp\www\wp-content\themes\ceramiche-smart-child\single.php' )..\template-loader.php:74

( ! ) Warning: include_once(): Failed opening 'C:\wamp\www/wp-content/themes/ceramiche-smart/intpage-menu-.php' for inclusion (include_path='.;C:\php\pear') in C:\wamp\www\wp-content\themes\ceramiche-smart-child\single.php on line 8
Call Stack
#TimeMemoryFunctionLocation
10.0000139200{main}( )..\index.php:0
20.0000141256require( 'C:\wamp\www\wp-blog-header.php' )..\index.php:17
31.765228432064require_once( 'C:\wamp\www\wp-includes\template-loader.php' )..\wp-blog-header.php:16
41.796528467656include( 'C:\wamp\www\wp-content\themes\ceramiche-smart-child\single.php' )..\template-loader.php:74

Di ritorno dagli Stati Uniti d’America

di Andrea Serri

L’edizione 2017 di Coverings ha confermato in pieno le premesse con le quali si era aperta: grande attenzione ed entusiasmo. Lo è stato sul versante degli espositori – che hanno determinato un sold out in ogni angolo del quartiere espositivo già da molti mesi prima dell’apertura dei cancelli -, quanto anche su quello dei visitatori, se si pensa che il totale dei partecipanti (compresi anche gli espositori registrati) è stato pari a 27.708 presenze, in crescita del +9,3% i primi e del +9,9% i secondi. Una maggior presenza che ha interessato tutte le diverse categorie di visitatori, anche se concertata in particolare su contractor, posatori e distributori (contractor, installer e distributors in inglese).

Coverings 2017 restituisce anche altre riflessioni. La prima è che la positiva intonazione del consumo di ceramica, che da almeno un biennio interessa il mercato a stelle e strisce, è attesa prolungarsi per almeno altri 18 mesi, confermando quel carattere di sostenibilità e duratura che è la miglior condizione per sviluppare il business in modo adeguato.  Una crescita significativa quella messa a segno sia nelle dimensioni percentuali – nell’ordine del 6% – che in valore assoluto, tale da essere percepita anche dal mercato.

La struttura distributiva, canale prioritario di arrivo al mercato, sta progressivamente evolvendosi secondo originali percorsi. Alla crescita dei volumi non fa da contraltare una espansione dei punti vendita, ma al contrario una loro progressiva riduzione a favore degli Home Center, che consolidano le posizioni acquisite durante il periodo della crisi, e dei negozi di proprietà dei produttori locali. Un percorso da valutare con attenzione perché destinato a modificare – nel medio termine – gli equilibri e le condizioni competitive del mercato stesso.

 21 aprile 2017
[ Editoriale di Cer Magazine NEWS n. 4/2017, l'e-magazine di Ceramics of Italy ]
 Serri_imgxeditoriale_2
Back