( ! ) Warning: include_once(C:\wamp\www/wp-content/themes/ceramiche-smart/intpage-menu-.php): failed to open stream: No such file or directory in C:\wamp\www\wp-content\themes\ceramiche-smart-child\single.php on line 8
Call Stack
#TimeMemoryFunctionLocation
10.0000139200{main}( )..\index.php:0
20.0000141256require( 'C:\wamp\www\wp-blog-header.php' )..\index.php:17
31.156028439856require_once( 'C:\wamp\www\wp-includes\template-loader.php' )..\wp-blog-header.php:16
41.171628475784include( 'C:\wamp\www\wp-content\themes\ceramiche-smart-child\single.php' )..\template-loader.php:74

( ! ) Warning: include_once(): Failed opening 'C:\wamp\www/wp-content/themes/ceramiche-smart/intpage-menu-.php' for inclusion (include_path='.;C:\php\pear') in C:\wamp\www\wp-content\themes\ceramiche-smart-child\single.php on line 8
Call Stack
#TimeMemoryFunctionLocation
10.0000139200{main}( )..\index.php:0
20.0000141256require( 'C:\wamp\www\wp-blog-header.php' )..\index.php:17
31.156028439856require_once( 'C:\wamp\www\wp-includes\template-loader.php' )..\wp-blog-header.php:16
41.171628475784include( 'C:\wamp\www\wp-content\themes\ceramiche-smart-child\single.php' )..\template-loader.php:74

L’edilizia futura passa dal BIM

Il paradigma dell’approccio integrato e circolare guida oggi il nuovo pensiero, nei diversi campi del settore delle costruzioni: dalla produzione alla scelta dei materiali, dalla progettazione al cantiere, dall’uso e manutenzione dell’edificio al suo fine vita. Sono sempre più diffusi richiami al ciclo di vita, all’integrazione delle informazioni, all’organizzazione e gestione complessiva: la stessa marcatura CE dei prodotti da costruzione richiederà presto l’analisi d’impatto dell’uso sostenibile delle risorse naturali, secondo il modello LCA; di economia circolare si discute su numerosi tavoli; ed è sempre più al centro di ogni dibattito della filiera il tema della digitalizzazione e della metodologia BIM “Building Information Modeling”.

Per illustrare lo stato dell’arte del BIM in Italia, l’avanzamento normativo in materia, esperienze di R&S e applicazioni reali, mercoledì 18 gennaio 2017, presso la sede di Confindustria Ceramica, si terrà un convegno dal titolo “BIM per una edilizia evoluta” a cui prenderanno parte Alfonso Panzani, Angelo Ciribini dell’Università di Brescia, Alberto Pavan e Giuseppe Di Giuda del Politecnico di Milano, e Vito Sirago di Arub.it

BIM_Edilizia_evoluta_Seminario

Con l’entrata in vigore del D. Lgs. n. 50 del 18 aprile 2016 ovvero il nuovo «Codice Appalti» è stato introdotto in un ordinamento normativo, per la prima volta nel nostro Paese, l’uso della modellazione elettronica e informativa per l’edilizia e le infrastrutture (Building Information Modeling, c.d. BIM), in forma volontaria.
Tocca all’Italia ora intraprendere questa grande opportunità di innovarsi attraverso modelli collaborativi e interoperabili, capaci di sostenere concretamente il rilancio delle costruzioni sia per i benefici dimostrati in termini risparmio di tempi e costi, sia per l’effettiva rispondenza e soddisfazione colta dalla committenza. La vera sfida è, infatti, spostare al centro dell’intero processo l’abitare con una domanda qualificata e consapevole che rappresenterà poi il valore aggiunto tangibile della digitalizzazione.

Sta così avviandosi la transizione digitale per il settore delle costruzione, al supporto della quale il gruppo normativo UNI “Codificazione dei prodotti e dei processi costruttivi in edilizia” sta fattivamente lavorando già da qualche anno, a partire dalle determinanti interazioni con i partner del programma di Innovazione Industriale INNOVance (con un budget totale di 13,8 mln di euro) cofinanziato dal Ministero dello Sviluppo Economico – MISE. Anche ANDIL, partner industriale di INNOVance, insieme alle aziende associate, ha lavorato all’implementazione e al popolamento del portale web che costituisce la piattaforma prototipo BIM. Il risultato principale di INNOVance è stato proprio la prima piattaforma digitale italiana per le costruzioni: “centrale d’acquisto per i prodotti (BIM procurement), libreria di soluzioni tecniche a garanzia di qualità del risultato (BIM library), archivio interattivo della P.A. per una gestione informativa trasparente dei progetti, degli appalti e delle opere (BIM e GIS server). Dal “Mattone” alla “Città” una unica “Piattaforma” per la gestione efficace ed efficiente del territorio e delle opere, la trasparenza, il rilancio del settore, l’innovazione e l’internazionalizzazione delle imprese e prodotti italiani nel mondo.”

Scarica l’invito al convegno.

 

Back