( ! ) Warning: include_once(C:\wamp\www/wp-content/themes/ceramiche-smart/intpage-menu-.php): failed to open stream: No such file or directory in C:\wamp\www\wp-content\themes\ceramiche-smart-child\single.php on line 8
Call Stack
#TimeMemoryFunctionLocation
10.0000139168{main}( )..\index.php:0
20.0000141224require( 'C:\wamp\www\wp-blog-header.php' )..\index.php:17
31.234128441160require_once( 'C:\wamp\www\wp-includes\template-loader.php' )..\wp-blog-header.php:16
41.249728476824include( 'C:\wamp\www\wp-content\themes\ceramiche-smart-child\single.php' )..\template-loader.php:74

( ! ) Warning: include_once(): Failed opening 'C:\wamp\www/wp-content/themes/ceramiche-smart/intpage-menu-.php' for inclusion (include_path='.;C:\php\pear') in C:\wamp\www\wp-content\themes\ceramiche-smart-child\single.php on line 8
Call Stack
#TimeMemoryFunctionLocation
10.0000139168{main}( )..\index.php:0
20.0000141224require( 'C:\wamp\www\wp-blog-header.php' )..\index.php:17
31.234128441160require_once( 'C:\wamp\www\wp-includes\template-loader.php' )..\wp-blog-header.php:16
41.249728476824include( 'C:\wamp\www\wp-content\themes\ceramiche-smart-child\single.php' )..\template-loader.php:74

La ceramica italiana a Batimat Russia

 

Quest’anno Ceramics of Italy partecipa per la prima volta dal 31 marzo al 3 aprile 2015 a Batimat Russia 2015, la manifestazione fieristica internazionale nota in tutto il mondo nell’ambito dell’edilizia e delle costruzioni. La fiera, che vanta un primato per importanza con la sua edizione principale di Parigi, porta a Mosca materiali e tecnologie per il mondo dell’architettura e delle costruzioni, pavimentazioni, finiture per interni, arredo bagno e complementi di design. In Russia l’esposizione si tiene a Mosca presso l’innovativo Crocus-International Exhibition Center. Batimat Moscow porta in Russia tutta l’offerta ceramica del comparto internazionale in maniera organica ed organizzata al cospetto dei 53.000 visitatori fra architetti, designer, imprese di costruzioni e distributori attesi delle province russe.

Due i padiglioni assegnati alla ceramica, le Hall 7 e 8, che vedono il meglio della produzione mondiale di piastrelle di ceramica che espongono in maniera compatta, ma concentrate su aree contraddistinte a seconda della geografia di appartenenza. Le aziende italiane sono posizionate in entrambi i padiglioni con una maggiore concentrazione nella Hall 7 su uno spazio caratterizzato dal marchio Ceramics of Italy, dove viene data visibilità a 31 fra aziende e marchi, con supporti cartacei e segnaletica orizzontale e verticale in fiera. Le partecipanti sono: Atlas Concorde, Casabella Ceramiche, Casalgrande Padana, Century, Ceramica Colli di Sassuolo, Ceramica Del Conca, Ceramica Faetano, Ceramica Panaria, Ceramiche Brennero, Ceramiche Caesar, Ceramiche Ricchetti, Cerdisa, Cisa Ceramiche, Fap Ceramiche, Gardenia Orchidea, Gruppo Fincibec, Keope Ceramiche, Lea Ceramiche, Marca Corona 1741, Mirage, Monocibec, Naxos, Novabell, Pastorelli, Progress Profiles, Roberto Cavalli Home Luxury Tiles, Settecento – Mosaici e Ceramiche D’arte, Tagina Ceramiche D’Arte, Vallelunga & Co, Versace Ceramics e 41zero42.

E’ presente un punto di assistenza Ceramics of Italy (stand 7-230) che funge da collettore per tutte le aziende italiane presenti in fiera ed un’area informativa al servizio del pubblico. Snella e dinamica l’offerta hospitality con un servizio al banco all’insegna dell’italianità da mattina a sera, con colazione, servizio caffé e buffet-lunch in piedi, mentre nel punto informativo vengono diffuse le principali pubblicazioni sull’industria ceramica italiana in lingua russa: Cer Magazine International e Ceramica Amica. Fra le attività in calendario, continua l’organizzazione del progetto Cersaie Business realizzato in Russia in collaborazione con la rivista Elite, ovvero delegazioni di progettisti delle costruzioni e dell’interior design che per due giorni vengono invitati in fiera da Ceramics of Italy per visitare le aziende italiane per essere informati sulle ultime novità di prodotto. Il 1°aprile alle ore 16.00, presso lo stand Ceramics of Italy viene inoltre conferito a X Tile di Mosca il Confindustria Ceramica Russian Distributor Award, quale riconoscimento per la collaborazione ed il sostegno prestati in questi anni all’industria ceramica italiana.

____________________________________________________________

La cerimonia di inaugurazione di Batimat Russia 2015 ha visto la presenza di esponenti politici e delle associazioni che hanno a che fare col mondo delle costruzioni. Il saluto iniziale è stato proprio del Ministro delle Costruzioni russo Mikhail Men, il quale ha sottolineato l’importanza di fiere come Batimat Russia, ricordando la centralità del ruolo delle costruzioni, vera locomotiva dell’intera economia russa. Tra i rappresentanti istituzionali internazionali, ha poi portato i suoi saluti Maurizio Forte, Direttore di ICE Mosca, il quale ha ribadito la fondamentale importanza della Russia quale mercato strategico per le nostre aziende esportatrici, testimoniata dalla rilevante partecipazione di aziende italiane a questa fiera.

“Siamo qui per la prima volta – ha sottolineato il presidente di Confindustria Ceramica Vittorio Borelli nel suo saluto – con 21 aziende e un punto di assistenza Ceramics of Italy che funge da collettore per tutte le aziende italiane presenti in fiera ed un’area informativa al servizio del pubblico. Nel Padiglione della Ceramica Italiana potrete ammirare le nuove collezioni di ceramica appositamente pensate e realizzate per questo mercato, materiali che valorizzano il gusto ed il design italiano”. “L’appuntamento istituzionale più importane per l’industria ceramica – ha concluso Borelli – è domani pomeriggio alle 16:00 ora di Mosca, nello stand Ceramics of Italy, dove verrà conferito il Confindustria Ceramica Russian Distributor Award ad un importatore russo, riconoscimento per la collaborazione ed il sostegno prestati in questi anni all’industria ceramica italiana”.

____________________________________________________________

L’evento istituzionale più importante si è tenuto il 1 aprile presso lo spazio Ceramics of Italy nel Padiglione Hall 7 del Crocus-International Exhibition Center ed è stata la consegna del Confindustria Ceramica Russian Distributor Award 2015.

“Questa è l’8° edizione del Confindustria Ceramica Russian Distributor Award – afferma Emilio Mussini, presidente della Commissione Attività Promozionali e Fiere dell’Associazione – un premio istituito per premiare il distributore russo dell’anno. Tra le caratteristiche che la giuria italiana valuta vi sono l’affidabilità e la correttezza delle relazioni commerciali, le iniziative di promozione e fedeltà a favore dei materiali ceramici italiani, la consistenza del volume di affari, la creazione di reale partnership tra produttori italiani e distributori russi”. “Il vincitore dell’edizione 2015 – annuncia Emilio Mussini – è X Tile di Mosca, impresa fondata nel 1995, la quale dispone di 9 show room con una superficie complessiva di 1.800 metri quadrati con 167 dipendenti. Significativa la quota di vendita dei ceramiche, superiore al 75% del totale delle vendite”. “Il premio lo consegniamo ad un predestinato – ha concluso Mussini – se si pensa che la sede della su azienda è in Piazza della Vittoria a Mosca ed è Mikhail Kukarkin, proprietario e direttore generale di Xtile”.

Con un discorso tutto in italiano, particolarmente toccante, Mikhail Kukarkin ha ringraziato tutti i propri collaboratori per il lavoro svolto e per gli importanti traguardi raggiunti: “Due anni fa il fatturato era più alto rispetto ad ora ma io credo che oltre ai numeri ci siano valori e passione. Ringrazio l’industria ceramica italiana – ha concluso Mikhail Kukarkin – per il supporto e la vicinanza alla mia azienda e per i futuri obiettivi”.

 

 

Back